sabato 15 settembre 2012

Liquore al Basilico

Il Basilico è considerato un potente talismano, i contadini messicani portavano sempre qualche foglia con sé per “attirare” il denaro o ancora per attirare la persona amata: la pianta era sacra alla dea dell’amore. Altra proprietà particolare del Basilico è quella di tenere lontane le mosche: per questo motivo si usa collocare i vasi di questa pianta sui davanzali delle finestre. Ottimo come fine pasto, il  basilico ha proprietà digestive, antispasmodiche, antisettiche. E' indicato soprattutto per chi soffre di cattiva digestione, coliche e emicranie, insonnia, nervoso e stress.

Ingredienti:
2 mazzetti di Basilico
1 litro di alcool puro
1 litro e 1/2 di acqua
la scorza di 1/2 limone
600 g di zucchero
Lavare le foglie di basilico, asciugatele bene tamponando con della carta assorbente, inseritele in un contenitore di vetro insieme alla scorza del mezzo limone (fate attenzione a tagliare solamente la parta gialla) e all'alcool, sigillate il contenitore con la pellicola e mescolate energicamente. Riponete a riposo lontano da fonti di luce per 15 giorni. Alla fine del periodo di macerazione fate sciogliere lo zucchero nell’acqua bollendo per pochi minuti il composto. Fate raffreddare completamente e aggiungetelo all’alcool, filtrate il tutto e imbottigliate. Sarà pronto dopo un altro mese di riposo.

4 commenti:

  1. Una bontà divina! Mio papà lo fa spessissimo a fine estate! P.S. Provalo anche con la scorzetta di lime, vedrai che gusto!
    Kiss

    RispondiElimina
  2. Provo subito! Grazie per il consiglio!

    RispondiElimina
  3. Non l'ho neanche mai assaggiato ma mi ispira un sacco :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  4. Provalo, ottimo come digestivo, :-)

    RispondiElimina

Lazzaris

Il monouso responsabile

Inalpi

Farine Molino Chiavazza

Vinchef L'Insaporitore